commento a 'Qualcosa di insolito'

Data: 15.04.2014 | Autore: Edio Sensi

Volevamo conoscere la strada percorsa nel nostro passato per capire chi siamo e cosa diventeremo? L'autore di 'Qualcosa di insolito' ce la indica attraverso quattro quadri per un affresco di immagini che si tramutano attraverso un gioco di chiaroscuri, in riflessioni che cercano, riuscendoci, di dare risposte alle nostre domande esistenziali in un mondo sospeso tra apparenza e sostanza, concretezza e superficialità, sicurezza e fragilità. Infiniti i temi che l'autore, Stefano Colli, ci invita a svolgere e portare avanti, aiutandoci in questa impresa con i più svariati supporti culturali, di carattere filosofico e non. la dimensione acquisita dopo questa lettura vi renderà più sicuri e consapevoli sul modo di rispondere alle vostre domande.

Nuovo commento